Metamorfosi

LAZZARETTO

Posted by in Visite guidate a Verona

Questa visita guidata del tipo storico paesaggistico inizierà dall’antico monastero benedettino femminile di cui  i resti e la chiesetta potremo vedere grazie alla gentile concessione della famiglia Moscardo. Nel XII secolo fu uno dei più importanti e meglio gestiti monasteri nel veronese. A distanza di un chilometro, nella bellissima e poco antropizzata ansa dell’Adige, si trova il Lazzareto costruito nei decenni a partire dal 1549 e pronto appena due prima della grande peste del 1630. Giorgio Vasari attribuisce la paternità al grande Michele Sammicheli anche se oggi vari storici dell’arte… Leggi >

Santa Anastasia

Posted by in Visite guidate a Verona

Questo splendido esempio di gotico italiano è il tempio dei veronesi per eccellenza. Donata dal vescovo all’ordine domenicano, la basilica fu eretta a partire dal 1290 con il contributo dei Della Scala e delle altre importanti casate veronesi, i Castelbarco in primis. Ricchissima di opere d’arte ed ornata di magnifici altari, come ad esempio la Cappella Pellegrini decorata dal grande Pisanello, custodisce i capolavori di Altichiero, Girolamo dai Libri, Giovanni Badile, Felice Brusasorzi e molti altri. Data e ora: sabato 11 e domenica 12 giugno, ore 16.00 Ritrovo: davanti la Santa Anastasia… Leggi >

Medioevo sull’Adige 2

Posted by in Visite guidate a Verona

Dopo aver conosciuto le idrovore presenti nella contrada detta Beverara, il duro mestiere dei radaroli, i lanaioli, l’unica Arte considerata nobile, in questa seconda parte ci dedicheremo al sistema daziario e doganale, al mestiere dei molinari con le loro regole e ai frequenti dispetti  tra i colleghi. Parleremo degli ingrati mestieri di pescatore e di “pelacane”, vedremo dove risiedevano i fabbricatori di scarpe, i segati e poi apprenderemo le severissime regole dei tintori di panni che hanno elevato i tessuti veronesi a livelli, almeno per XIV secolo, pressoché insuperabili. Data… Leggi >

La vita sull’Adige nel Medioevo, parte prima

Posted by in Visite guidate a Verona

Se Verona, nei secoli XIII e XIV, è arrivata ad essere una delle città più grandi e ricche in Europa lo deve prima di tutto al suo fiume. Delle 50 contrade, circa la metà si affacciavano sulle rive dell’Adige, oltre a quelle in contatto con l’Adigetto e il canale dell’Acqua Morta. La città sigillata dalle mura scaligere, attingeva dal fiume le risorse, che al contrario di oggi pullulava di vita. Vedremo come i vari mestieri, come ad esempio radaroli, burchieri, molinari, brentai, tintori, conciatori etc., tutti  legati alla forza dell’acqua,… Leggi >

Via Postumia

Posted by in Visite guidate a Verona

Questa piacevole passeggiata storico-artistica ricalca l’antico rettilineo della via romana costruita dal console Spurio Postumio Albino nel 148 a.C. Ancora oggi questo tracciato, grazie al quale è nata Verona, rimane visibile nell’andamento dei corsi Cavour, Borsari e Sant’Anastasia. Lungo questa arteria i Romani costruirono i maggiori monumenti ma anche nei secoli successivi sorse i palazzi più belli  e più importanti della città. Faremo questo giro nei secoli per renderci conto quanta importanze ebbe questa “Regina viarum” del nord per la nostra città. Data e luogo:  domenica 13 novembre , ore… Leggi >

San Zenetto

Posted by in Visite guidate a Verona

Incastrata tra le case e vicoli con i battenti sempre chiusi, San Zeno in Oratorio, detta anche San Zenetto fa parte delle chiese misconosciute nonostante la sua posizione immediata a Castelvecchio. Risulta difficile stabilire l’età della sua costruzione e l’unica datazione, molto approssimativa, sulla quale concordano gli storici e gli archeologici è quella dell’alto medioevo. Indisolubilmente legata al santo patrono e vescovo San Zeno, questa fu gravemente danneggiata da varie calamità naturali, sopravissuta alla soppressione napoleonica nel 1806 e al secondo conflitto mondiale, San Zenetto presenta ancora molti elemeti artistici… Leggi >

Capitolium e Arena

Posted by in Visite guidate a Verona

Ecco una visita da non perdere! Per gentil concessione da parte del gestore del Ristorante Maffei avremo la possibilità di accedere ai sotterranei di questo meraviglioso palazzo barocco. Qui nel 1975 sono stati rinvenuti i resti del tempio più importante di Verona romana. Il Capitolium, dedicato alla triade capitolina, che secondo la ricostruzione, fu gemello di quello romano. Dopo aver visitato questo suggestivo ipogeo cammineremo lungo le mura romane di Vicolo del Guasto per ammirare l’unica postierla rimasta dell’Impero. Questo passaggio che portava gli spettatori in anfiteatro meriterebbe almeno un’insegna, invece di… Leggi >

Arena di Verona

Posted by in Visite guidate a Verona

La grande mole dell’anfiteatro, per i veronesi, è diventata un punto di riferimento, un luogo di concerti e di attrazione per i turisti. Questo monumento, famoso in tutto il mondo, noi cittadini, rischiamo di darlo per scontato. Ma quanto in realtà sappiamo sulla sua storia, sul suo glorioso passato, sulle tecniche della costruzione e poi, inevitabilmente, sulla sua decadenza? E come ci immaginiamo il suo aspetto originale, la sua organizzazione interna e come, secondo noi, venivano svolte le giornate dedicate ai giochi gladiatori? Ecco a cosa serve questa visita guidata,… Leggi >