San Giorgio in Braida

Posted by in Visite guidate a Verona

Come tutte le altre chiese sorte sul lato sinistro dell’Adige, anche San Giorgio è poco considerata dal turismo e, ingiustamente, anche dai veronesi. La sua importanza ha attratto anche il grande poeta J. W. Goethe che visitò San Giorgio nel suo pellegrinare per l’Italia. Fondata dai benedettini nel XI secolo oggi si presenta con la sua candida veste rinascimentale. Oltre alla cupola e al campanile progettati dal Michele Sammicheli, il suo ricco interno è pieno di capolavori come ad esempio la grande pala d’altare di Paolo Veronese e gli immensi teleri di Paolo Farinati e Felice Brusasorzi. Oltre alla scuola veronese è presente anche Domenico Tintoretto e i pittori bergamaschi.

 

Data e ora: domenica 15 ottobre, ore 15.00
Luogo di ritrovo: San Giorgio in Braida
Durata: 1 ora e 30
Costo: 10€